Facebook e Instagram: quando il profilo diventa verificato

Quante volte avrai sentito parlare dei profili verificati sui social? E quante altre volte ti sarai chiesto cosa, davvero, significasse avere un profilo o una pagina verificata?

Ma cerchiamo di partire con calma e capire il tutto.

Cos’è che contraddistingue un profilo o una pagina verificata?

Ciò che contraddistingue una pagina Facebook o un profilo Instagram verificato da uno qualunque, uno non verificato, è un segno, una specie di “V” bianca messa a fianco del nome, inserita in un cerchio di color celeste, quello che nel gergo “tecnico” e professionale viene chiamato Amoonyfashion Di on Solido Alti Pull Elaborazione Chiusa Dell'unità Scarpe Tacchi Donne Rotonda Pompe Punta Rosa Delle tick.

Facebook e Instagram: quando il profilo diventa verificato

Ma cosa vuol dire avere un profilo o una pagina verificata?

Quando si parla di “verificato” a proposito del mondo social, si intende che il profilo o la pagina in questione appartengono a qualcuno di importante, insomma, un “vip”.

otto Di Del 34 Matrimonio Centimetri Donna Manodopera Alti Moda Sexy Partito Uk 2 Nero Decolleté Pulsante eu Tacchi Nera wvqO8RA4

Ebbene sì! Tra i social, infatti, sta spopolando ultimamente la “moda” del profilo verificato per essere riconosciuto con qualcuno di importante, ovvero qualcuno che conta, soprattutto se si parla dei due social più utilizzati e più conosciuti: Facebook e Instagram.

Proprio per questo motivo, si parla di “verificato” solo per alcuni soggetti, non per tutti (ovviamente!), soprattutto per quelli che sono maggiormente seguiti e maggiormente attivi durante il giorno.

Facebook e Instagram: quando il profilo diventa verificato, vediamo alcuni passaggi.

Come ottenere un profilo verificato?

Proprio in virtù del fatto che viene verificato solo un profilo o una pagina “vip”, ad onor del vero, ciascuno di noi potrebbe aprire un profilo Facebook fingendosi di essere, ad esempio, la Regina Elisabetta, per poi ottenere il tick accanto al nome.

Ma, a dirla tutta, non è così semplice! Facebook, infatti, completa la procedura di verifica delle pagine in maniera automatica, usando molta accortezza in modo tale scoprire quali siano, davvero, le pagine ufficiali e quali, invece, i così detti “fake”. In questo modo, inoltre, sarà più facile anche per l’utente completare una determinata ricerca, poiché riconoscerà il profilo verificato, o quello di una pagina fan proprio dal segno che comparirà a fianco del nome.

Inoltre, una qualsiasi persona, accedendo alla propria pagina, cliccando in alto a destra su Impostazioni e poi su Verifica pagina, può richiedere al Team di Facebook di verificare il proprio profilo o la propria pagina, fornendo tutte le informazioni che vengono richieste, come ad esempio il numero di telefono, in alternativa, un documento di identità.

Dire, però, che un profilo verificato può essere di proprietà solo di un “vip” e, allo stesso tempo qualsiasi persona può richiederne uno, non è una cosa del tutto sbagliata. Infatti, Facebook, non accetterà indistintamente qualsiasi richiesta che gli verrà recapitata, quanto piuttosto solo quelle che appartengono a persone con un certo seguito, una certa schiera di fan su cui contare.

Per quanto riguarda Instagram è la stessa storia, con l’unica differenza che non è possibile inoltrare una richiesta di verifica dell’account.

Il team di Instagram, pertanto, proprio come accade per Facebook, provvederà a verificare se un determinato account appartiene, innanzitutto, ad un’azienda o ad una persona fisica e, successivamente, si preoccuperà di verificare se chi gestisce il profilo è effettivamente chi dice di essere.

Fatto questo, anche in questo social, apparirà un tick molto simile a quello che compare su Facebook.

Facebook e Instagram: quando il profilo diventa verificato

Facebook e Instagram: quando il profilo diventa verificato. Conviene davvero?

Ma quali vantaggi?

E’ una domanda lecita, quella che ti starai chiedendo. A cosa serve questa verifica? Solo ad avere un tick bianco e blu accanto al nome? Ovviamente no!

Sicuramente avere un account verificato è un vantaggio per quanto riguarda la ricerca: le pagine o i profili verificati, infatti, saranno i primi a comparire nella barra di ricerca di Facebook; e la stessa cosa vale per Instagram.

Inoltre, in questo modo è più probabile essere contattati da aziende o giornalisti, magari per delle eventuali interviste o sponsorizzazioni. Inoltre, quando si commenta con account verificati, i commenti di questi ultimi verranno visualizzati prima di tutti gli altri.

Insomma, come hai potuto vedere, finché non diventi anche tu un “vip”, non potrai avere un account verificato.

O meglio: finché non avrai un numero notevole di fan (numero, quest’ultimo, non ben determinato da nessun social affinché si verifichi l’account) il tick non potrà comparire a fianco al tuo nome.

Quindi, mettiti sotto e fa sì che il numero dei tuoi fan aumentino, solo così potrai far si che Facebook e Instagram possano verificare la tua pagina.

Facebook e Instagram: quando il profilo diventa verificato

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here